Home Marketing in officina Fare Marketing in Officina al tempo del Coronavirus

Fare Marketing in Officina al tempo del Coronavirus

di Vittorio Jonesti

Quello che scriverò in questo post a molti potrà non piacere, ma questa è la realtà e chi vuole nascondersi dietro al “vogliamoci bene” e “va tutto bene” è solo un povero illuso perché il caro COVID19 ci ha portato in guerra, e in guerra si combatte per la vita.

Cosa succederà dopo il Coronavirus?

Attento non sto parlando della vita delle persone, non mi permetterei di oltraggiare la morte di parenti o amici, voglio che questo sia chiaro, sto parlando della vita delle aziende, della chiusura o del fallimento delle Officine.

E’ un argomento brutto da trattare ma è pur sempre la verità, perchè questa guerra farà tanti morti, farà chiudere tante Officine, e di conseguenza il panorama dell’autoriparazione sarà stravolto.

Ci tengo a precisare che io non godo di questa situazione, e mi dispiace per chi dovrà chiudere, per chi dovrà dichiarare fallimento, ma non ho nessuna arma per poter fermare questa mattanza, in questo momento.

Ho dato e continuo a dare molti consigli su come migliorare l’organizzazione, la gestione, e il Marketing per le Officine, e chi ha cominciato ad ascoltarmi e a mettere in pratica quello che ho insegnato e insegno ne sta venendo fuori meglio da questa situazione e lo può dimostrare con i fatti.

Puoi ricevere anche tu questi consigli, ti basta iscriverti al gruppo Facebook Officina Efficiente cliccando qui!

E sto parlando di chi ha nel tempo raccolto gli indirizzi e-mail dei clienti, i numeri di cellulare e oggi può permettersi di avere una comunicazione costante con i clienti, passare a loro informazioni utili, consigli, ecc. tutte cose che servono per mantenere vivo il contatto con il cliente, che di sicuro nel momento in cui avrà bisogno si ricorderà più facilmente di quel Meccanico che l’ha aggiornato e consigliato rispetto a chi non ha fatto nulla per lui!

Sembrano cavolate per i più, ma non lo sono e i dati di chi lo sta mettendo in pratica lo confermano.

Ma se ci pensi bene è anche logica, perchè di sicuro chi avrà tenuto “caldo” il cliente lo stesso sarà portato a rivolgersi a lui.

Se invece i tuoi clienti non ti sentono per mesi, come fanno a sapere come comportarsi, se ci sei ancora, se sei operativo e come?

Per cui caro Meccanico, in questo momento devi per forza cambiare modo di pensare e di fare, perchè se già prima non era giusto dire “ho sempre fatto così” oggi dopo lo stravolgimento che stiamo subendo le cose ancora di più non saranno come prima, e fare come si è sempre fatto è la strada giusta per fallire, per chiudere.

Come dicevo prima molte Officine chiuderanno, e i clienti di quelle Officine saranno nel mercato, disponibili per chi saprà andarseli a prendere.

Ad oggi è difficile fare una stima di quante Officine non potranno più riaprire, ma anche se fossero un 10% del numero di Officine attuale, ci saranno in giro un 10% di clienti e saranno li per chi se li saprà prendere.

E per andarseli a prendere bisogna sapere fare Marketing, bisogna sapere farsi preferire, bisogna saper far conoscere la propria professionalità, la propria bravura, e tutto questo lo si fa con il Marketing, e soprattutto con un Marketing specifico per l’Officina.

Per questo ti invito ad iscriverti al gruppo Facebook di Officina Efficiente, perché iscrivendoti avrai la possibilità di confrontarsi con migliaia di colleghi che sono già nel gruppo, avrai la possibilità di confrontarti con me, avrai la possibilità di avere accesso a decine di materiali e corsi gratuiti, tutti specifici per il Marketing e la Gestione delle Officine.

Cosa aspetti, clicca qui, richiedi subito di entrare nel gruppo Officina Efficiente e comincia da subito a cambiare il tuo Marketing e la tua Gestione per essere pronto con la tua Officina alla ripresa, e non a farla fallire!

Buona salute e Buon Lavoro, Meccanici.

Ti potrebbe interessare:

Vuoi rimanere aggiornato su Fare Marketing in Officina al tempo del Coronavirus?

compila il modulo qui sotto!

Articoli che ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.