Home Marketing in officina PREZZI BASSI = FALLIMENTO! Li stai facendo anche nella tua Officina?

PREZZI BASSI = FALLIMENTO! Li stai facendo anche nella tua Officina?

di Vittorio Jonesti

 

Chi fa i prezzi bassi?

Perchè li fa?

Che vantaggio trova davvero quando sbraga un prezzo?

Questo uno dei temi che sono emersi nella serata dovo ho incontrato oltre una decina di titolari di officine della zona di Padova.

Se la cosa ti interessa prenditi 5 minuti per leggere fino alla  fine questo articolo…

 

Molte volte siamo bravi a lamentarci, ma poi può succedere a tutti di sbragare su un prezzo pur di portare a casa un nuovo cliente.
Tentazione forte, invidia verso altri che hanno atteggiamenti “al ribasso”, poi  la fretta, che non ti fa ragionare come vorresti, quindi il desiderio di raggiungere obiettivi ambiziosi e allora si sbraga, a volte è solo per ottenere dei premi o semplicemente per arrivare ad un fatturato più alto che ci fa fare o ottenere delle cose… insomma ecco che arriva la grande cazzata!

Si perchè quella di abbassare il prezzo non è mai una buona idea!

Almeno che non ci sia una strategia dietro, questo però è un altro argomento, ben complesso che tira in campo il marketing e merita di essere visto in una discussione a parte.

Quindi cerchiamo di vedere perchè abbassare i prezzi non è una strategia imprenditoriale giusta, ma anzi potrebbe essere la rovina della nostra attività e, nel medio o lungo termine, ti può anche far fallire.

 

Partiamo da un punto fermo: nel calcolo di un prezzo coesistono una serie di fattori molto importanti che,  molte volte, io vedo che vengono sistematicamente ignorati.

 

Primo fra tutti il calcolo del costo della manodopera. Poi il costo di gestione di tutta l’officina, che non è composto solo dall’affitto e dalle bollette di luce, acqua, telefono ecc. ecc. ma da tutti quei costi che a volte ci si dimentica o non si conoscono. Insomma, ci  piace pensare che, d’altra parte, non siamo dei contabili ma dei meccanici…invece su questo devo invitarti a cambiare idea, e pure in fretta, se si vuole sopravvivere!

 

Più avanti, in altri post, affronteremo il discorso del calcolo della manodopera e degli altri costi, adesso restiamo concentrati sulla questione del “prezzo basso ad oltranza”.

 

Quando si fanno prezzi davvero bassi si va ad erodere quello che è il nostro “margine”, che non è solo quello che rimarrà nella nostre tasche ma, soprattutto, un pezzo del nostro futuro.

 

Si, perchè se tu non disponi di fondi, ovvero di quei pezzi di futuro che hai sacrificato per abbassare a  dismisura i tuoi prezzi, nel momento in cui devi fare degli investimenti, siano essi in attrezzature, in tester, in ristrutturazioni, in marketing, la tua officina va in difficoltà.

 

Le banche, e in generale chi eroga denaro, è sempre più restio a farlo perciò nell’eventualità tu dovessi avere bisogno di fare investimenti per far crescere la tua officina, se non sei in grado di farlo da solo, tutto diventa maledettamente complicato.

 

Per crescere c’è sempre bisogno di investire, perciò se ti mancano i fondi sei fregato.

E se non cresci dal punto di vista strutturale entri in un vortice che non avrà più fine portandoti  a chiudere con i debiti.

 

Il problema vero ci sarà quando ti mancherà il nuovo tester, sarai arretrato rispetto alle più nuove tecnologie, allora non potrai puoi nemmeno chiedere un prezzo più alto perché nessuno sarebbe disposto a pagarti di più se tu non gli dai nulla di più di altri.  Avrai il problema della formazione, non riuscendo ad assimilare nuove tecnologie, oggi tutto avanza davvero molto rapidamente, rimarrai tagliato fuori da molte opportunità.

 

Se poi vogliamo guardare a lungo termine devo darti anche un’altra brutta notizia e questa ti riguarda davvero molto da vicino.

Se non te la costruisci tu la pensione non sarà di certo lo Stato che te la darà un domani e questo non è un discorso che deve interessare solo chi è avanti con gli anni, ma è un discorso che tocca davvero tutti.

 

A questo punto penso sia chiaro che, se non riesci ad avere un vero margine dalla vendita sia della manodopera che dei ricambi, perchè stai facendo un prezzo basso, stai compromettendo il futuro della tua officina ed anche il tuo.

 

Tutto questo non ha senso, molti diranno che non è facile farsi pagare di più, che i concorrenti  ci portano via i clienti perchè fanno prezzi bassi, che c’è la crisi, che quando si è “piccoli” non si può fare altrimenti. E via così con altre cose di questo tipo.

 

Io posso dirti solo che, se non cambi, lo scenario che ho descritto qui sopra ti sta solo aspettando, diversamente io posso solo farti i migliori auguri anche se in quel caso serviranno davvero poco.

 

Se invece vuoi cominciare a mettere in atto dei cambiamenti seguimi sul mio blog  e iscriviti al gruppo Facebook, dove, assieme con molti altri colleghi meccanici, discutiamo di queste tematiche scambiandoci idee, consigli, spunti per cercare di risolvere quei problemi che, ogni giorno, affrontiamo nelle nostre Officine.

Buon Lavoro

 

Se ti interessa saperne di più seguimi iscrivendoti subito a questo blog, scrivendo il tuo nome e la tua mail.

Ti manderemo nuovi articoli e spunti per migliorare la tua attività di officina, imparando a gestire al meglio, guadagnando di più ed essere più libero.

Non ti manderemo pubblicità e spam di altre aziende, non ti stresseremo con mail pubblicitarie.

Se ti interessa puoi iscriverti anche al nostro gruppo Facebook, dove troverai molti altri colleghi Meccanici come te e dove si discute di gestione delle officine.

 

Vuoi rimanere aggiornato su PREZZI BASSI = FALLIMENTO! Li stai facendo anche nella tua Officina??

compila il modulo qui sotto!

Articoli che ti potrebbero interessare:

6 commenti

Antonio 11 Febbraio 2017 - 21:40

Ok è vero

Replica
Lollato gomme bosch 12 Febbraio 2017 - 2:01

Siete bravi

Replica
Lollato gomme bosch 12 Febbraio 2017 - 2:01

Siete bravi

Replica
francesco Allini 12 Febbraio 2017 - 8:45

Ottimo articolo

Replica
Vittorio 19 Febbraio 2017 - 9:59

Buongiorno Francesco,

se vuoi puoi iscriverti al gruppo Officina Efficiente su facebook dove ci sono molti titolari di officine e dove si discuto questi argomenti.

Ecco il link : https://www.facebook.com/groups/650138085170247/

Ti aspetto nel gruppo 😉

Replica
Giovanni 12 Febbraio 2017 - 20:45

Interessato ad approfondire

Replica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.