Home Marketing in officina Perché la tua officina non guadagna?

Perché la tua officina non guadagna?

di Vittorio Jonesti

Ti sembra di lavorare tanto e guadagnare poco o comunque non il giusto per le ore e l’impegno che ci metti? Ti sei mai posto questa domanda?

Che risposta ti sei dato?

Ti sembra che io stia dicendo delle cazzate? Leggi fino alla fine e magari ti ricrederai! Non pretendo di sapere nello specifico lo stato di salute economico di tutte le officine, ma tra i titolari di officine con cui ho occasione di parlare, il malcontento si fa sentire e non poco. Provo a fare una piccola lista di quello che sento dire:

  •        lavoro tanto ma non guadagno abbastanza
  •        la gente mi chiede un sacco di preventivi e poi non viene a fare i lavori
  •        le spese per gestire un’officina crescono di continuo e i guadagna si abbassano
  •        non riesco a fare nessuna attività di marketing che funzioni
  •        avanzo soldi da clienti che non mi pagano
  •        gestire il personale è un casino, non capiscono nulla

La lista potrebbe allungarsi ancora molto. Scommetto che molti di questi problemi, con le dovute sfumature,  li riscontri anche tu nella tua officina!

E cosa hai messo in pratica per cambiare?

Ti fermo subito! Se la tua risposta è “ho già provato a far questo e quello ma non cambia nulla” ti prego di dedicarmi due minuti continuando a leggere di seguito. Vivendo appunto a contatto con le officine e le carrozzerie vedo cosa viene fatto per superare alcune problematiche comuni, ma a malincuore noto una carenza comune alla maggior parte dei meccanici:

LA NON COSTANZA!

Si, il titolare di un’officina ha tremila cose da fare e di conseguenza alcune attività vanno a farsi friggere.

SAI QUALI SONO QUESTE ATTIVITÀ?

Sono proprio quelle attività che gli permetterebbero di lavorare meno e guadagnare di più. Non e’ facile, al contrario, fare attività al di fuori dell’ordinario lavoro di officina, ma se non ti impegni a realizzare alcune di queste attività la tua azienda andrà sempre peggio. E non sto parlando solo delle attività di marketing, ma anche di attività di pura gestione dell’officina. In giro aziende che ti offrono di fare marketing per la tua officina ce ne sono a centinaia.

Lo sai perché le loro attività non funzionano?

Perché il marketing per qualsiasi azienda deve essere pensato e controllato dall’imprenditore! Su questo non ci sono cazzi! So anche che adesso starai pensando; “ sì,  anche questo devo fare…e quando ho tempo?” E questo è l’altro punto dolente:

se non impari  a organizzare bene la tua officina e a delegare bene non avrai mai il tempo che ti serve per fare pubblicità per la tua officina e di conseguenza non porterai a casa nuovi clienti o te ne perderai per strada molti.

Come ho scritto all’inizio se ti sembrava che quello che dicevo fossero cazzate ti do il modo per capire da solo che non dico balle: tra le officine della tua zona ce n’è una che funziona e che lavora tanto e il titolare guadagna bene? Ti sei mai chiesto cosa sta facendo lui perché le cose funzionino? Ti lascio con questo esercizio da fare…

Togli via dai tuoi pensieri tutte le attività “furbe” che ti frullano in testa e che pensi che il tuo concorrente stia usando e pensa solo e in maniera positiva a quali attività gli stanno portando successo. Fallo senza invidia, ma con fredda analisi. Ti faccio un esempio delle cose da togliere:

  • è in una posizione favorevole
  • conosce gente importante
  • ha parenti nei posti che contano
  • fa il furbo sui conti
  • è più caro di me
  • non rispetta le regole
  • ecc. ecc.

Se ti focalizzi su queste cose e metti da parte l’invidia riuscirai a vedere le cose positive che sta facendo e che potresti mettere in atto anche tu, ottenendo da subito grandi risultati. Sono sicuro che lui sa facendo del marketing con costanza, che cura l’organizzazione con costanza.

Vuoi una buona notizia adesso?

Pensa, nel 90% dei casi, questo tuo concorrente sta facendo queste cose in maniera non consapevole. Perciò se già facendole in maniera non consapevole sta ottenendo ottimi risultati, cosa potresti fare tu facendole in maniera consapevole e sapendo cosa devi fare esattamente per avere risultati?

Se ti interessa saperne di più seguimi iscrivendoti subito a questo blog, scrivendo il tuo nome e la tua mail. Ti manderemo nuovi articoli e spunti per migliorare la tua attività di officina, imparando a gestire al meglio, guadagnando di più ed essere più libero. Se ti interessa puoi iscriverti anche al nostro gruppo Facebook, dove troverai molti altri colleghi Meccanici come te e dove si discute di gestione delle officine.

 

 

Buon lavoro Meccanici!

PS: Ti lascio un breve video da guardare se sei interessato all’argomento:

Vuoi rimanere aggiornato su Perché la tua officina non guadagna??

compila il modulo qui sotto!

Articoli che ti potrebbero interessare:

6 commenti

Antonio 29 Gennaio 2017 - 0:14

Bell’articolo. Fa meditare…

Replica
Vittorio 29 Gennaio 2017 - 12:32

Grazie Antonio.

Replica
old custom garage 29 Gennaio 2017 - 18:43

ho appena aperto ma nn riesco a fare pubblicità adeguata per attirare clientela, e quella che ho è un po dura a pagare oppure dopo il preventivo spariscono, premetto che nn faccio prezzi assurdi e lavoro con professionalità

Replica
Vittorio 30 Gennaio 2017 - 9:03

Ciao,
risponderti no è facile, in quanto con quello che hai scritto non ho una base per poterti dire cosa stai facendo bene e cosa stai facendo male.
Se ti va iscriviti sul nostro gruppo Fecebook e descrivi bene cosa stai facendo su quello che tu chiami “pubblicità” così avrò modo di darti dei consigli.
Una cosa su cui riflettere però posso già dartela e da questa portarti a meditare su cosa potresti fare:
perché io che ho un’auto da riparare devo venire da te? quel’è il motivo che mi fa scegliere te al posto di un’altra officina? cosa mi offri tu che gli altri non mi danno?

E abbassare i prezzi non è una cosa differenziante dagli altri perché lo possono fare tutti ed è la guerra dei poveri oltre che essere la strada giusta per far fallire la tua officina!

Buon Lavoro

Replica
giuseppe 19 Novembre 2017 - 12:05

complimenti credo che sei andato al centro del problema ,l’unico inghippo e quello di imparare a pensare positivo e quindi abbandonare i nostri pensieri negativi.
penso che questo e un lavoro da ripetere tutti i giorni

Replica
Vittorio 19 Novembre 2017 - 16:15

Ti ringrazio Giuseppe dei complimenti.

Hai ragione quando dici che bisogna abbandonare i pensieri negativi, anche se da solo questo non basta.
Tutti noi dobbiamo comprendere che dietro ogni successo c’è tanto lavoro e di conseguenza tanto tempo da dedicarci per ottenere risultati, mentre la nostra società cerca sempre la scorciatoia in tutto, finendo fuori strada di continuo e dando la colpa a tutto e tutti se le cose non funzionano senza rendersi conto che la colpa è propria e che proviene solo dal nostro modo di fare privo di “sapere”.
Sapere gestire il “Tempo”
Sapere gestire le “Persone”
Sapere gestire i “Clienti”
Sapere gestire i “Numeri”
Sapere gestire il “Marketing”

Spero tu mi segua nel mio blog…a breve grandi novità 😉
Ti auguro una buona giornata e buona Lavoro

Replica

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.