Officina Efficiente

Chi sono?

Una volta mi dichiaravo la pecora nera della famiglia in quanto a partire dai miei bisnonni da parte di madre e poi i nonni e dall’altra parte mio padre hanno sempre avuto attività di ristorazione con osteria o bar, io ho intrapreso il mondo dei motori che nulla ha a che vedere con la ristorazione.

Nell’ultimo periodo però per scoprire le mie origini da parte di mio nonno paterno, che proveniva dagli Esposti (i bambini che venivano abbandonati) mi sono venuti in mano alcuni vecchi documenti e con mia grande sorpresa scopro che mio nonno (anche lui si chiamava Vittorio) faceva il “Meccanico”.

A questo punto penso che qualcosa già ci fosse per eredità che mi legasse al mondo della meccanica.

Devo dire però che la passione per i motori mi sia venuta anche frequentando un amico vicino di casa, oggi mio compare di matrimonio, il cui padre aveva e ha tutt’ora un’officina.

Girando fin da piccolo tra motori e cambi aperti, olio e morchia non è facile non rimanere coinvolti…
fatto sta che la passione mi è entrata nelle vene e ho deciso che il mondo dell’autoriparazione sarebbe stato il mio mondo.

Sono convinto che una volta che l’olio ti entra nelle vene non ti esce più!

Finite le scuole medie mi sono iscritto all’unica scuola che ti preparava per lavorare in officina, una scuola professionale, mi diplomai e comincia a lavorare.

Nel mio percorso di apprendista conobbi Lucio, mio maestro di Officina, che alla fine divenne l’altro compare di matrimonio.

A 23 anni mi venne proposto di fare da capo officina per una concessionaria Honda, all’epoca si era all’inizio delle auto giapponesi, ma la sfida mi affascinò e nonostante la giovane età accettai.

Quindi dal 1990 al 2001 ricoprii quella carica oltre che per Honda anche per Nissan e Opel.

In questi anni la mia formazione per la gestione di un’officina è potuta crescere, aiutata dalla mia curiosità e la mia passione per la lettura.

Nel 2001 però lo stato di dipendente cominciò a starmi stretto e non trovando la possibilità di aprirmi un’officina tutta mia decisi comunque di intraprendere una attività legata al settore della riparazione.

Mi misi a vendere minuteria e attrezzatura per le carrozzerie, girando con un furgone tutto mio e con la mia bella partita iva.

Da quell’inizio con il furgone, nel 2006 mi venne l’idea di portare la vendita degli stessi prodotti su Internet.

Fu l’inizio di una bellissima avventura che a tutt’oggi continua e che mi ha portato per le esigenze di gestire bene un’e-commerce a dovermi formare per comprendere meglio come gestire e fare marketing fatto bene!

In questo nuovo percorso ho incontrato tanti formatori, alcuni buoni e alcuni meno buoni, ma anche un paio di “speciali” che hanno veramente fatto fare la differenza a me a alla mia azienda.

Mi ritrovo ora con un bagaglio di conoscenze nella gestione aziendale e nel marketing che non sono di poco conto e i frutti di questo impegno si vedono dai numeri della mia attuale azienda che conta oltre 6000 clienti tra officine e carrozzerie sparse in tutta Italia.

A questo punto la mia passione per i motori e in generale per la gestione dell’officina mi ha portato a dare alcuni consigli di gestione, organizzazione e marketing dapprima ai miei amici e compari Lucio e Marco e poi anche ad altri meccanici che per il mio lavoro sento o incontro.

Vedendo che questi consigli possono andare bene anche per le altre officine (naturalmente con gli opportuni aggiustamenti) ho pensato di realizzare questo Blog per aprire le idee e eventuali discussioni che mi auguro portino vantaggi alla gestione delle officine, al mondo dell’autoriparazione al quale mi sento tutt’oggi di farne parte e ancora molto legato.

Se ti va di seguirmi, di entrare anche tu in questo gruppo di imprenditori che ha il desiderio di migliorare la gestione della propria officina, iscriviti alla newsletter e riceverai gratuitamente tutti gli aggiornamenti delle idee, spunti e discussioni che ci saranno in questo gruppo.

Se vuoi puoi anche iscriverti al nostro gruppo Facebook.